ansia-come-gestirla-raffaella-giani-psicologa-torino

Ansia: scopri come gestirla

L’ ansia è un insieme di sintomi caratterizzata da una sensazione sgradevole allo stomaco, il cuore galoppa sempre più velocemente come se avessimo corso la maratona di New York!

L’ansia è uno stato d’animo che svolge un compito molto importante per la mente: avvertirci che c’è qualcosa che non va.

È il nostro google alert che si attiva quando avvertiamo una sorta di pericolo.

Perché ci viene l’ansia?

L’ insieme di sensazioni fisiche e psicologiche che si attivano in risposta ad uno stimo o evento scatenate, sono chiamate ansia.

Questo tipo di risposta è automatica e si attiva proprio come quando i nostri antenati percepivano una minaccia esterna e agivano di conseguenza: scappare dalla belva feroce o attaccarla!

La scelta dell’azione è in risposta ad un bisogno interno che viene attivato da uno stimolo esterno.

Anche nella società di oggi devi compiere tutti i giorni una scelta per soddisfare le tue necessità fisiche, psicologiche e sociali.

Non sempre però ciò che desideri può essere soddisfatto nel momento esatto in cui percepisci quel bisogno e di conseguenza hai imparato a mandare giù dei grossi rospi.

Siamo quindi abituati a mettere a tacere i nostri bisogni che spesso non possono essere espressi!

Le cause dell’ansia

L’ansia è quel bisogno a cui hai impedito di esprimersi. E’ rimasto sul fondo del tuo inconscio creando un malcontento generale che si esprime tramite i sintomi tipici del disturbo d’ansia.

Le cause dell’ansia sono molteplici e spesso si intrecciano l’una all’altra, formando una matassa ingarbugliata di pensieri e di emozioni che producono ulteriore stress!

Le cause più comuni dell’ansia sono:

  • pensare senza sosta al problema che ti affligge;
  • avere giudizi negativi su di te;
  • difficoltà nella gestione dello stress;
  • difficoltà a rimare connesso con il momento presente;
  • anticipare un problema che potrebbe accadere in futuro!

Ansia: come gestirla?

Gestire l’ansia è molto più semplice di quel che pensi!

Molte persone come te hanno vissuto un periodo di ansia e stress ma sono riusciti a superarlo attraverso un ascolto attivo dei loro bisogni emotivi con l’aiuto di uno psicologo.

Però che fare quando l’ansia prende il sopravvento?

Ci sono tanti modi per gestire l’ansia e lo stress, sia nell’immediato sia nel lungo periodo, questi sono gli psico-trucchi più efficaci!

#1 Rilassati o Medita

Attraverso le tecniche di rilassamento, lo yoga e la meditazione, aiuti la mente e il corpo a rilassarsi e a riportare il battito cardiaco alla normalità.

#2 Pratica la Gratitudine

Ringraziare per ciò che di bello ti è capitato nella settimana, ti aiuta a eliminare quei maledetti pensieri negativi che ti si affollano nella mente e a guardare il bicchiere mezzo pieno!

#3 Fai del movimento!

Ansie e stress producono elevati livelli di cortisolo, ma basta una mezzora di camminata all’aria aperta per produrre le endorfine ovvero l’ormone del buon umore!!

In conclusione, l’ansia è uno stato d’animo che ci avverte che c’è qualcosa che non va, non dobbiamo reprimerla ma imparare ad ascoltarla per dare voce ai quei bisogni emotivi non espressi.

Share
Posted in Blog, Crescita personale and tagged , , , , .

4 Comments

  1. Ciao Maria,
    mi dispiace molte che tu stia soffrendo ma con il giusto aiuto sono sicura che riuscirai ad uscirne.
    a presto
    Dott.ssa Giani Raffaella

  2. Ciao Maria,
    grazie a te per aver letto il mio articolo.
    a presto
    Dott.ssa Giani Raffaella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.