Terapia EMDR

La psicoterapia EMDR si occupa di diverse psicopatologie e problemi legati ad eventi traumatici e a esperienze emotivamente stressanti.

Le ferite psicologiche impediscono la naturale connessione tra:

  • emozioni,
  • percezioni
  • pensieri

EMDR: che cos’è?

L’EMDR è una tecnica di psicoterapia nato allo scopo di desensibilizzare e rielaborare il ricordo traumatico attraverso i movimenti oculari.

I due emisferi del cervello elaborano contemporaneamente le informazioni e creano nuove connessioni e risorse psicologiche.

La tua mente sarà in grado di:

  • Ridurre la carica emotiva negativa legata al ricordo traumatico;
  • Cambiare la tua prospettiva e i giudizi negativi su di te legati al ricordo traumatico;
  • Ridurre le emozioni disturbanti legate al trauma;
  • Percepire l’evento traumatico come qualcosa che appartiene al passato e che non influisce sul tuo presente.

emdr

Terapia EMDR: A cosa serve?

L’ EMDR ti aiuta a ripristinare il naturale processo di elaborazione delle informazioni presenti in memoria, permettendoti di:

  • Trovare la giusta soluzione al problema;
  • Creare nuove connessioni funzionali;
  • Alleviare la sofferenza emotiva,
  • Ridurre l’attivazione fisiologica causata dal ricordo traumatico.

Per chi è indicato?

Le esperienze negative lasciano ferite profonde che non riescono ad emarginarsi perché il dolore è ancora troppo forte.

Queste ferite ci impediscono di lasciare andare il ricordo traumatico e di utilizzare la nostra capacità di superare le difficoltà emotive e psicologiche.

L’EMDR è indicato per molti tipi di problemi psicologici, soprattutto per:

  • Donne vittime di violenza;
  • Bambini e ragazzi vittime di bullismo e cyberbullismo
  • Traumi infantili;
  • Lutti
  • Interruzioni di Gravidanza

EMDR

Contatti

Se hai bisogno di aiuto per te o per un tuo familiare, scrivimi una mail info@raffaellagiani.com o chiama al numero 334 1711844.

Insieme stabiliremo il percorso più adatto a te e alle tue esigenze.

Per prenotare un appuntamento compila il modulo qui sotto




Share